1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

anniversario enec

Pubblicità

Riconoscimenti In evidenza

Papa Giovanni Paolo II Colloquio Internazionale promosso dall'EnecGiovanni Paolo II riceve nell'udienza del 7 giugno '95 gli studiosi del Colloquio internazionale sullo status di Gerusalemme, promosso dall'Enec (l'Osservatore Romano).

Un projet détaillé a été à la demande du Vatican par un groupe d'experts catholiques de l'association ENEC (Europe-Near East Centre). Il propose l'application intégrale des lois internationales pour la partie historique de la ville" (J.P. Valognes, Vie et mort des Chrétiens d'Orient, Paris 1994, p.909).

"Non sembra fuori luogo ipotizzare, come hanno fatto i partecipanti ai Colloqui internazionali organizzati dall'Enec (Europe-Near East Centre), che possa essere costituito un ulteriore gruppo di lavoro, espressamente su Gerusalemme o sulla salvaguardia dell'intero patrimonio culturale mediorientale. Tale gruppo, mentre potrebbe indirettamente favorire un equo svolgimento dei negoziati bilaterali tra israeliani e palestinesi, avrebbe la capacità di assicurare un'adeguata protezione della Città in tutti i suoi aspetti sopra accennati" (A. Macchi-G. Rulli, Il futuro di Gerusalemme, la Civiltà Cattolica, 15 Giugno '96, p. 557).

Con questa convinzione lavora l’ENEC che ha concorso all’avvio, in Gerusalemme, di un programma permanente di studi e ricerche sulla storia e sulle prospettive della presenza cristiana in Terra Santa, in collaborazione con Istituzioni culturali ebraiche ed islamiche (Simonetta Della Seta, Panorama,18 Gennaio ‘96)

La mostra:“Le ali di Dio. Messaggeri e guerrieri alati tra Oriente ed Occidente”, è promossa dalla Regione Puglia, dal Comune di Bari e dal Consiglio regionale della Bassa Normandia ed è il frutto di una sinergia tra l’ENEC e la F4 Strategie d’Immagine (Puglia Turismo, Luglio 2000).

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione